Via delle Betulle 2
San Giovanni in Marignano
(Rimini) Italy

Tel (+39) 0541 955254
Fax(+39) 0541451164
info@italiadigusto.it
Accesso Area Clienti
E-Mail
Password
» La tua password
» Registrati
Formaggi stagionati e semistagionati
Prosciutti pregiati
Salumi e Insaccati pregiati
Pesce affumicato e marinato, tonni e bottarghe
Sughi, ragù e patè
Sottoli e sottaceti
Olii di Oliva D.O.P. e Aceti balsamici
Prodotti di pomodoro crudo, passata e salse
Tartufo e salsa tartufata
Paste alimentari e riso
Legumi e Cereali
Confetture e mieli
Cioccolato e altri prodotti dolciari
Confezioni Regalo
Voi siete Qui: HOME » Prosciutti pregiati » Prosciutto crudo San Daniele DOP » Prosciutto Crudo S.Daniele Stagionato 20 / 22 mesi senza osso
Prosciutto Crudo S.Daniele Stagionato 20 / 22 mesi senza osso

 San Daniele Dop 20/22 mesi

E' un prodotto di salumeria dalla forma a “chitarra”, caratterizzato dal mantenimento della parte terminale, detta piedino, ottenuto dalla cosce dei suini. Al taglio ha un colore rosso-rosato, con striature di grasso bianco candido. Il profumo è intenso, il gusto dolce e delicato. Talvolta nel magro è possibile trovare dei microscopici granuli di una certa consistenza, si tratta cristalli di tirosina, sostanza naturale derivante dall’invecchiamento delle proteine. E' il prosciutto più conosciuto al mondo e prima di essere un prosciutto è un luogo, il Comune di San Daniele è un situato nella zona delle prealpi friulane ( UD ). Le caratteristiche del Prosciutto di San Daniele Dop sono dovute esclusivamente al clima della zona di lavorazione del prodotto, il colle di San Daniele: aria fredda da Nord e aria calda dall’Adriatico, il microclima di questa zona conferisce l'unicità al più famoso del mondo. Solo 30 sono i produttori del San Daniele, che utilizzano maiali di un peso non inferiore ai 150 kg., allevati e cresciuti esclusivamente nella Pianura Padana. La lavorazione è tipica dei prosciutti alla quale si aggiunge la pressatura. Il ciclo produttivo deve essere almeno di 13 mesi, di cui non meno di 8 per la stagionatura naturale, con l'unico ingrediente che è il sale marino.

Territorio di Produzione

L’area di produzione del Prosciutto di San Daniele DOP è l’intero territorio comunale di San Daniele del Friuli in provincia di Udine. L’allevamento e la macellazione dei suini avvengono solo nell’area costituita da 11 regioni del centro-nord: Friuli Venezia Giulia, Veneto, Lombardia, Piemonte, Emilia Romagna, Umbria, Toscana, Marche, Abruzzo, Molise e Lazio.

Conservazione e Gastronomia

È preferibile conservare il prosciutto intero in luogo fresco e, una volta aperto, in frigorifero avvolto in un panno umido ed una stagnola sottile sul taglio. È consigliabile affettare il prodotto poco prima di portarlo in tavola. Il Prosciutto di San Daniele DOP si mangia crudo, tagliato a fette molto sottili da solo o accompagnato con il pane, mai con sottaceti o prodotti dal gusto troppo forte. Tradizionale è il suo impiego nella preparazione di antipasti, in abbinamento a melone, fichi ed altri frutti tropicali.

Ingredienti
coscia di suino e sale.
Regione di Provenienza: Friuli Venezia Giulia
Listino :
€ 35,80
Disponibilità:
9 pz.
Quantità:
Kg. 8/9ca.
Listino :
€ 35,80
Disponibilità:
9 pz.
Acquista il prodotto