Via delle Betulle 2
San Giovanni in Marignano
(Rimini) Italy

Tel (+39) 0541 955254
Fax(+39) 0541451164
info@italiadigusto.it
Accesso Area Clienti
E-Mail
Password
» La tua password
» Registrati
Formaggi stagionati e semistagionati
Prosciutti pregiati
Salumi e Insaccati pregiati
Pesce affumicato e marinato, tonni e bottarghe
Sughi, ragù e patè
Sottoli e sottaceti
Olii di Oliva D.O.P. e Aceti balsamici
Prodotti di pomodoro crudo, passata e salse
Tartufo e salsa tartufata
Paste alimentari e riso
Legumi e Cereali
Confetture e mieli
Cioccolato e altri prodotti dolciari
Confezioni Regalo
Voi siete Qui: HOME » Prosciutti pregiati » Prosciutto crudo di Cinta senese » Prosciutto di Cinta senese da agricoltura biologica senza osso
Prosciutto di Cinta senese da agricoltura biologica senza osso

Prosciutto di Cinta Senese Bio

Il prosciutto di cinta viene lavorato ancora come una volta e la stagionatura avviene all’aria senza l’ausilio delle celle condizionate come succede per le produzioni industriali per un periodo compreso tra i 16 / 24 mesi. Il prosciutto di cinta è costituita dalla coscia e zampa posteriore del suino, e si ottiene da suini di età compresa fra i 12 e 15 mesi. La “Cinta Senese” è un maiale che, per sua natura, deve essere lasciato libero allo stato brado in campi e boschi, dove può cibarsi di tutto quello che trova, dalle ghiande alle radici, dai tuberi ai tartufi e all’erba, insomma tutto quello che l’ambiente gli offre. Il nome deriva dalla fascia bianca, la “Cinta” appunto, che avvolge il garrese, le spalle e gli arti inferiori. Il prezzo più elevato delle carni di Cinta è dato dalla materia prima ; il suino appunto costa più del doppio di un suino comune per i lunghi tempi di crescita e per la sua scarsa fertilità. Il produttore selezionato da Italia di Gusto può essere definito veramente "biologico" ed è situato sui monti di Castelfranco di sopra, in un territorio di 200 ettari di verdi pascoli e boschi.

Territorio di produzione

La zona di origine della Cinta Senese è il comprensorio di Siena e limitrofi, dove gia’ dal 1300 si hanno tracce di questa razza.

Conservazione e Gastronomia

La conservazione ideale è in luoghi freschi e asciutti, affettati a mano possono essere serviti come piatto unico o in abbinamento ad altri salumi dal sapore deciso; nel periodo estivo è ottimo l'abbinamento con fichi e melone. Eccellente il connubio con pane tipico toscano senza sale.

Ingredienti
carne suina di cinta senese, sale, pepe e spezie naturali.
Regione di Provenienza: Toscana
Listino :
€ 87,50
Disponibilità:
2 pz.
Quantità:
Kg. 7/9 ca.
Listino :
€ 87,50
Disponibilità:
2 pz.
Acquista il prodotto